Gruppo di donne che camminano.

Serie di sicurezza estiva

L'estate è un ottimo periodo dell'anno per stare all'aria aperta. I bambini non vanno a scuola e hanno molto tempo libero da esplorare, che si tratti di fare escursioni, trascorrere una giornata al parco, nuotare o fare qualche altro tipo di attività atletica. Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti sempre tenere a mente per ottenere il massimo dal tuo divertimento al sole e per assicurarti che tu e i tuoi cari siate al sicuro.

Benvenuti alla serie sulla sicurezza estiva dell'UNM Health. La quarta puntata si concentra sulla sicurezza in barca per garantire a te e ai tuoi cari esperienze divertenti e memorabili sull'acqua.

Conoscenze nautiche

Partecipa a un corso di sicurezza nautica per divertirti al massimo con la tua moto d'acqua quest'estate

di Terry Kelly

Cercando di stai calmo e divertirti un po' quest'estate? Bene, se ti dirigi verso uno dei tanti laghi, fiumi o bacini idrici del New Mexico, assicurati di seguire le linee guida dello stato per educazione alla nautica e sicurezza.

Chiunque utilizzi una barca a motore nel New Mexico nato dopo il 1 gennaio 1989, è tenuto a frequentare un corso di educazione nautica, anche se è comunque una buona idea per chiunque abbia intenzione di utilizzare una barca prenderne uno, afferma Chris Bolen, educazione nautica e forze dell'ordine funzionario per i parchi statali del New Mexico.

Sono disponibili sia corsi online che corsi guidati da ranger e le lezioni coprono una varietà di diversi argomenti relativi alla nautica. I corsi tenuti dai ranger sono gratuiti, ma c'è una tassa per prendere una lezione online.

Cosa imparerai

"Tutti i corsi offerti nel New Mexico sono certificati dalla National Association of State Boating Law Administrators per il contenuto", afferma Bolen. "Le lezioni guidate dai ranger offrono un'interazione individuale con ufficiali di navigazione esperti e ottieni materiale e materiale pubblicitario gratuiti. Le lezioni online comportano una tariffa nominale ma possono essere seguite per diversi giorni a tuo piacimento. Entrambi si tradurranno in un'istruzione diportista carta rilasciata dopo il completamento con esito positivo."

I principali argomenti trattati includono:

  • Tipi di barche e parti
  • Prepararsi per la partenza
  • Funzionamento sicuro della barca
  • Requisiti legali in nautica
  • Preparazione alle emergenze
  • Altri tipi di barche e sport acquatici

Consigli di sicurezza

Sebbene ci siano molte regole e linee guida importanti, eccone alcune da ricordare:

  • I giubbotti di salvataggio salvano vite. Sia a bordo di una barca o in kayak, in canoa, in paddle, utilizzando un gommone o una moto d'acqua o facendo qualsiasi attività su un fiume, tutti devono indossare un giubbotto di salvataggio. I bambini di età pari o inferiore a 12 anni devono indossarne uno quando sono su una barca in navigazione e sopra coperta.
  • Mantenere un 150 piedi. distanza da altri diportisti che non svolgono la tua stessa attività.
  • Andare in barca in stato di ebbrezza è illegale e i diportisti ubriachi diventano conducenti ubriachi. Puoi affrontare fino a 90 giorni di carcere e/o una multa di $ 500 per la tua prima condanna. Una seconda condanna può portare fino a 364 giorni di carcere e/o fino a 750 dollari di multa.
  • Chiunque sia nato dopo il 1 gennaio 1989, deve avere una carta di istruzione per i navigatori per poter operare una barca nel New Mexico e nella maggior parte degli altri stati degli Stati Uniti.

Evita l'avvelenamento da monossido di carbonio

Una situazione potenzialmente mortale con la nautica include un sottoprodotto dei motori a combustione interna, il monossido di carbonio, afferma Steve Seifert, MD, direttore medico per il Centro antiveleni del Nuovo Messico.

"C'è un pericolo (per l'avvelenamento da monossido di carbonio) ogni volta che si dispone di un motore in funzione in qualsiasi area, ma soprattutto in un'area chiusa dove i gas di scarico potrebbero accumularsi e concentrarsi", afferma.

L'avvelenamento da monossido di carbonio può essere fatale, ma anche se non lo è, può causare mal di testa, nausea o malattie anche più gravi come coma, ictus e infarti.

"Il monossido di carbonio è inodore e incolore", afferma Seifert, "quindi potresti non renderti nemmeno conto di essere in un cattivo ambiente".

Per stare al sicuro, dovresti tenere a mente le seguenti regole riguardo al monossido di carbonio:

  • Non far funzionare mai un motore in uno spazio chiuso senza un'adeguata ventilazione.
  • Non lasciare che le persone nuotino o si muovano vicino agli scarichi della tua barca, specialmente sul ponte posteriore o sulla piattaforma da bagno.
  • Spegnere il motore quando ci sono persone in acqua vicino alla barca.

Non lasciarti travolgere

La stagione dei monsoni può portare forti piogge ai fossati della metropolitana, arroyos

di Terry Kelly

È ufficiale: la stagione dei monsoni, che va dal 15 giugno al 30 settembre, è arrivata. Anche se queste tempeste possono portare sollievo dalle giornate opprimente calde, le forti piogge possono anche portare a inondazioni improvvise, specialmente nei fossati e nei torrenti.

La prima cosa da fare è stare fuori dalle aree ad alto rischio, come arroyos e fossati, dal momento che sono i primi ad inondare, afferma Melissa Romero, responsabile dell'informazione pubblica per i vigili del fuoco di Albuquerque.

"Per favore, educa i tuoi figli a stare fuori da quei posti", dice. "A loro piace giocare e fare skateboard, ma abbiamo molti bei parchi in tutta la città dove possono farlo".

Quando chiamare 911

Secondo Romero, l'acqua può scorrere a una velocità di 30 miglia orarie attraverso gli arroyos, che è abbastanza forte da abbattere un uomo adulto e spazzarlo via. Anche solo un po' d'acqua può essere pericoloso.

Lo sapevate?

Le inondazioni improvvise possono colpire molto rapidamente. Sebbene possa essere soleggiato e asciutto ad Albuquerque, può piovere sulle montagne di Sandia. L'acqua può quindi venire travolgendo gli arroyos della città.

"Se l'acqua è profonda solo un piede, può spostare un veicolo da 1,500 libbre", afferma Romero. "Quindi le persone non dovrebbero mai guidare attraverso aree allagate. Puoi rimanere bloccato o l'acqua può iniziare a trasportare il tuo veicolo".

Se ti trovi mai in questa situazione, Romero dice che dovresti uscire dalla tua auto solo se è sicuro farlo. Se puoi uscire e raggiungere un'altitudine più elevata in sicurezza, allora dovresti. Tuttavia, se l'acqua scorre troppo velocemente o se il tuo veicolo viene trasportato, dovresti chiamare il 911.

L'AFD ha 11 stazioni addestrate al soccorso in acque rapide sparse in tutto il canale di piena della città.

"Hanno designato aree in cui andare se arriva una chiamata che qualcuno è in pericolo", dice Romero.

Gli arroyo della città sono dotati di pali che i vigili del fuoco possono usare per attaccare una corda e una borsa di sicurezza nel tentativo di salvare chiunque sia rimasto coinvolto in un arroyo allagato.

Suggerimenti per la sicurezza

Se ti ritrovi mai intrappolato nell'acqua che scorre, Romero consiglia quanto segue:

  • Galleggia sulla schiena e punta i piedi verso il basso.
  • Trova qualcosa di robusto e resistente a cui puoi aggrapparti, come un palo della luce.
  • Se non riesci ad afferrare nulla, continua a galleggiare sulla schiena finché l'acqua non rallenta o vieni salvato.

Se mai vedessi qualcuno in pericolo nell'acqua, NON tentare un salvataggio da soli. Chiama immediatamente il 911 e comunica loro la tua posizione e la tua situazione.

"Può essere già abbastanza difficile salvare una persona", dice Romero. "Non vogliamo dover provare a salvarne due".


Rinfrescare

Evita le malattie legate al calore rilassandoti all'aperto e bevendo molti liquidi freschi.

di Terry Kelly

Ultimamente fa un caldo torrido nel New Mexico. Le temperature hanno superato i 100 gradi in tutto lo stato per più giorni di seguito.

Tuttavia, se sei costretto a stare all'aperto, Robert Rimorin, il preparatore atletico della squadra di baseball dell'UNM, afferma che rimanere idratati e bere molti liquidi freschi può aiutarti a evitare i due principali tipi di malattie legate al calore, che sono l'esaurimento da calore. e colpo di calore. Queste malattie si verificano come risultato di una combinazione di disidratazione e surriscaldamento del corpo.

I sintomi di esaurimento da calore includono:

  • Vertigini
  • Nausea e vomito
  • Frequenza cardiaca accelerata
  • Un aumento della temperatura corporea di circa 101 gradi

"Il primo modo in cui le persone possono prevenire l'esaurimento da calore è rimanere idratati", afferma Rimorin. "Ti aiuterà a mantenere freschi te, i tuoi tessuti e i tuoi organi."

È ancora possibile che tu abbia l'esaurimento da calore nonostante bevi liquidi, aggiunge Rimorin, perché il tuo corpo può ancora surriscaldarsi.

Harrell dice che devi prestare attenzione a ciò che il tuo corpo sta cercando di dirti.

"L'esaurimento da calore è il modo in cui il tuo corpo ti dice: 'Ehi, prenditi una pausa. Prenditi un posto fresco. Esci dal caldo. Togliti i vestiti extra e riposati per lasciare che il tuo corpo si raffreddi e riporta la frequenza cardiaca alla normalità. ' Se presti attenzione a questi sintomi, normalmente non progredisci e risolvi il tuo esaurimento da calore", dice Harrell.

I crampi sono un segno precoce che potresti spingerti troppo forte e regnare nella tua attività fisica.

"Stai consumando più elettroliti di quanti ne assumi", spiega Rimorin. "La maggior parte delle persone, anche se non tutte, soffriranno di crampi prima di progredire verso (esaurimento da calore o colpo di calore). Le persone che soffrono di esaurimento da calore funzionano ancora, ma il loro corpo è decisamente surriscaldato e dobbiamo portarle in una zona ombreggiata e raffreddarle giù."


Suggerimenti per rimanere cool

Ecco alcuni suggerimenti su come rimanere freschi e prevenire il verificarsi di malattie da calore:

Rimani idratato e porta con te molti liquidi freschi (l'acqua è la cosa migliore) ogni volta che trascorrerai un lungo periodo all'aperto.

Limita il tempo che trascorri all'aperto, soprattutto se sei attivo.

Indossa abiti leggeri.

Essere intelligenti. Se ti senti surriscaldato, riposa in un luogo ombreggiato. Fai molte pause e non sforzarti come faresti normalmente.

Drew Harrell, MD, consiglia di visitare il Center for Disease Control sito per ulteriori informazioni.


Se non trattata, l'esaurimento da calore può degenerare in un colpo di calore, che è un'emergenza medica e necessita di cure immediate. Una persona può soffrire di un colpo di calore se la temperatura corporea non si raffredda a sufficienza. Il colpo di calore può colpire anche persone non attive, soprattutto nei giovanissimi e negli anziani.

"Se non presti attenzione ai segnali di pericolo, o se provi a curarlo e non stai ancora meglio dopo un'ora, allora è un'emergenza medica perché il tuo corpo sta perdendo la capacità di regolare la propria temperatura, "dice Harrel.

"Le persone passeranno dall'essere un po' confuse, deboli con alcuni crampi muscolari e un battito cardiaco accelerato all'essere profondamente confuse - incluso e fino ad essere incoscienti e forse anche convulsioni - e perdere la capacità di sudare perché il corpo ha bruciato la sua capacità per regolare la sua temperatura. Per questo motivo, la loro temperatura aumenterà molto rapidamente e molto in alto. Stiamo parlando di 103 (gradi) fino a un massimo di 106 o 107. "

Le persone che soffrono di colpi di calore potrebbero:

"L'importante promemoria visivo di quanto sia importante il colpo di calore è il modo in cui ti stai cucinando dall'interno a quel punto", afferma Harrell. "Una volta che la tua temperatura supera i 103, o 106, 107, i tessuti, le cellule e i muscoli del tuo corpo iniziano effettivamente a cuocere e a rompersi proprio come se metti un arrosto nel forno. La cosa più importante di qualcuno con un colpo di calore è devono essere al riparo dal calore e raffreddarsi il più velocemente possibile".

Chi soffre di colpi di calore ha bisogno di:

  • Soccorso medico di emergenza. Chiama IMMEDIATAMENTE il 911. "Devi chiamare il 911 perché è come un (attacco di cuore). È una vera emergenza medica", dice Harrell.
  • Una zona ombreggiata o un edificio fresco. "Se non riesci a metterli in aria condizionata, portali all'ombra e al sole diretto mentre aspetti che arrivino i paramedici", dice Harrell.
  • Raffreddamento con ogni mezzo necessario. Buoni metodi di raffreddamento includono:
    • Spruzzandoli con l'acqua di una fontana, un tubo da giardino, ecc. "L'acqua è la cosa migliore. Non deve nemmeno essere acqua fredda, anche se è preferibile", dice.
    • Mettere impacchi di ghiaccio intorno al collo, all'ascella e all'inguine dove i grandi vasi sanguigni sono vicini alla pelle, aiuterà il corpo a raffreddarsi più velocemente.
    • Un bagno di ghiaccio o una doccia o un bagno molto freddi.

Mettiti al riparo

Ricordati di giocare sul sicuro quando colpisce un fulmine

di Terry Kelly

Il primo passo per proteggersi durante i potenziali temporali è essere preparati.

"Quando c'è un fulmine nelle vicinanze, cerca sempre di evitarlo", afferma Robert Rimorin, preparatore atletico della squadra di baseball UNM che monitora le condizioni meteorologiche per proteggere gli studenti e il personale. "Osserviamo il radar in arrivo per avere un'idea di cosa potremmo avere a che fare. Il verde significa pioggia leggera, il giallo è più pesante e il rosso e il rosa sono pioggia davvero forte. I fulmini di solito arrivano in quelle aree che sono gialle e rosse, anche se può davvero succedere ovunque."

Anche se è raro che il Centro ustionati di UNM Health System System ha curato le vittime di un fulmine, i professionisti medici sono pronti a intervenire e fornire la migliore assistenza possibile per il paziente. "Se dovessimo subire un fulmine, lo tratteremmo come un'ustione elettrica", afferma Eugene C. Wu, MD, FACS e direttore del Burn Center.

"(Vorremmo) monitorare i cambiamenti dello stato mentale indicativi di lesioni cerebrali e il monitoraggio cardiaco per monitorare le aritmie dovute all'insulto elettrico. Sebbene le ferite di entrata e di uscita per le lesioni da fulmine possano essere piccole, potrebbero esserci estesi danni ai tessuti interni come i muscoli necrosi e danni”.

Lo sapevate?

Il Dipartimento atletico UNM ha un sistema di rilevamento dei fulmini Thor Guard per aiutare a proteggere i suoi studenti-atleti e il personale. Il sistema rileva i disturbi elettromagnetici nell'atmosfera e può prevedere quando è probabile che un fulmine colpisca la sua area.

Trovare un rifugio

Quando un fulmine is nella tua zona, una buona regola da seguire è il metodo flash-to-bang. Poiché la luce viaggia molto più velocemente del suono, ogni cinque secondi tra un lampo e il successivo tuono equivale a un miglio. Se è mai sotto i 30 secondi (sei miglia), allora dovresti cercare immediatamente un riparo.

"Faccio sempre un passo in più e mi alleno sotto i 35 secondi", dice Rimorin, "perché se il fulmine è così vicino, può colpire ovunque entro quel raggio di sette miglia. A volte può essere difficile contare perché ci sono più colpi in l'area, quindi non è infallibile, ma è qualcosa che puoi usare in caso di necessità."

Esempi di un buon rifugio includono:

  • Un edificio a terra con impianto idraulico e/o elettricità.
  • Un veicolo chiuso con un esterno in metallo e i finestrini arrotolati. (Assicurati di non toccare alcun metallo mentre sei in macchina nel caso venga colpito.)
    • NOTA: Una moto NON è un posto sicuro durante un temporale. Secondo il NOAA, le ultime tre persone morte nel New Mexico a causa di fulmini stavano guidando motociclette in quel momento.

Consigli di sicurezza

Se sei in casa, stai lontano dalle finestre, non toccare nulla di elettrico che è collegato ed evita l'impianto idraulico.

Se un fulmine colpisce l'edificio in cui ti trovi, può viaggiare attraverso uno di quegli oggetti.

Se sei lontano da un rifugio adatto e sei bloccato dalle intemperie, ci sono alcuni passaggi che puoi adottare per ridurre le tue possibilità di essere colpito:

  • Riduci al minimo il rischio spostandoti immediatamente a un'altitudine inferiore. Evitare ampi spazi aperti e oggetti isolati come alberi e allontanarsi da veicoli e strutture metalliche non protetti.
  • Uscire dall'acqua (ruscelli/fiumi, laghi, piscine, ecc.).
  • Se sei in un gruppo, distenditi in modo che ci siano 50-100 piedi tra le persone per ridurre il rischio che più persone vengano ferite con un colpo.
  • Se stai facendo un'escursione con uno zaino con sopra del metallo, toglilo e tienilo a 100 piedi di distanza dal tuo rifugio.

Usa le tue abilità di RCP

Sfortunatamente, a volte puoi prendere tutte le precauzioni necessarie e il disastro può ancora colpire. Se qualcuno viene colpito da un fulmine, non trattiene alcuna carica elettrica, quindi è possibile trattarlo immediatamente.

"Per prima cosa devi assicurarti che la scena sia abbastanza sicura da poter andare ad assisterli", afferma Rimorin. "Se puoi, chiama subito il 911. Quindi controlla le loro vie aeree per vedere se respirano e il loro polso per vedere se il loro cuore sta battendo. Se non respirano o non rilevi il polso, vai in base capacità di RCP per cercare di mantenerli in vita fino all'arrivo dei soccorsi".

Secondo la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), circa 310 persone vengono colpite da un fulmine ogni anno negli Stati Uniti. Tuttavia, solo il 10% circa di questi attacchi è fatale. Quindi ecco alcuni suggerimenti su cosa fare se qualcuno viene colpito da un fulmine:

  • Controlla e tratta le ustioni, specialmente intorno agli oggetti metallici che la persona potrebbe aver indossato (come orologi, collane, ecc.)
  • Mantieni la persona ferita al caldo e calma per evitare che si verifichi uno shock.

Il tempo colpisce i fulmini

Infine, ricorda che solo perché pensi che sia passato un temporale non significa che sia sicuro tornare fuori. Attendi almeno 30 minuti dopo aver sentito l'ultima volta un tuono per riprendere qualsiasi attività all'aperto.

"Anche se fuori il tempo è sereno, ciò non significa che tu sia sereno", dice Rimorin. "Dopo aver sentito il tuono, impostiamo un timer per 30 minuti. Se in qualsiasi momento durante quei 30 minuti c'è un altro fulmine, reimpostiamo il timer. Una volta passati 30 minuti senza fulmini e tuoni, allora lo riteniamo è abbastanza sicuro da lasciare il nostro rifugio e tornare fuori."

Categorie: Salute & Benessere